I forum di Totus Tuus Maria Maria

Torna indietro   I forum di Totus Tuus > Che cosa credere? > Roma locuta est....

Rispondi
 
Strumenti discussione
  #1  
Vecchio 01-05-2012, 00.17.22
L'avatar di iz4aks
iz4aks iz4aks non è connesso
Partecipante
 
Data registrazione: 24-09-2007
Messaggi: 31
iz4aks è sulla strada della carità fraterna
Predefinito Scomunica Massoneria

Un amico mi diceva che la Massoneria non è più scomunicata,e che che Giovanni Paolo II ha cancellato la scomunica perché ormai la situazione si è "evoluta".
Ora, a me non risulta, ma non è che io sia un esperto di questioni massoniche, né che la scomunica sia tolta né che la situazione sia "cambiata" in qualche modo.

Fra l'altro lui diceva che la massoneria non è contro la Chiesa e che anzi essa stessa non è atea. E' persino ricca di sacerdoti.

Sicuramente qualche sacerdote ci sarà, magari anche qualche Vescovo o Cardinale...ma che siano tanti...non credo.
Voi cosa dite?

g.

PS: mi risulta che anche i rotariani siano scomunicati. Ne ho sentito parlare più volte ma non ho mai trovato né documenti né motivazioni. Avete qualche pagina web dasuggerirmi?
Rispondi citando
  #2  
Vecchio 01-05-2012, 08.22.36
L'avatar di aristide
aristide aristide non è connesso
Amministratore
 
Data registrazione: 23-06-2008
Residenza: Livorno
Messaggi: 1,490
aristide aggiunge speranza alla carità verso di noi
Predefinito Riferimento: Scomunica Massoneria

Dichiarazione sulla massoneria della Sacra Congregazione per la Dottrina della fede

SACRA CONGREGATIO PRO DOCTRINA FIDEI
È stato chiesto se sia mutato il giudizio del Chiesa nei confronti della massoneria per il fatto che nel nuovo Codice di Diritto Canonico essa non viene espressamente menzionata come nel Codice anteriore.
Questa Congregazione è in grado di rispondere che tale circostanza è dovuta a un criterio redazionale seguito anche per altre associazioni ugualmente non menzionate in quanto comprese in categorie più ampie.
Rimane pertanto immutato il giudizio negativo della Chiesa nei riguardi delle associazioni massoniche, poiché i loro principi sono stati sempre considerati inconciliabili con la dottrina della Chiesa e perciò l’iscrizione a esse rimane proibita. I fedeli che appartengono alle associazioni massoniche sono in stato di peccato grave e non possono accedere alla Santa Comunione.
Non compete alle autorità ecclesiastiche locali di pronunciarsi sulla natura delle associazioni massoniche con un giudizio che implichi deroga a quanto sopra stabilito, e ciò in linea con la Dichiarazione di questa S. Congregazione del 17 febbraio 1981 (Cf. AAS 73, 1981, p. 240-241).
Il Sommo Pontefice Giovanni Paolo II, nel corso dell’Udienza concessa al sottoscritto Cardinale Prefetto, ha approvato la presente Dichiarazione, decisa nella riunione ordinaria di questa S. Congregazione, e ne ha ordinato la pubblicazione.

Roma, dalla Sede della S. Congregazione per la Dottrina della Fede, il 26 novembre 1983.
Joseph Card. RATZINGER
Prefetto

+ Fr. Jérôme Hamer, O.P.
Arcivescovo tit. di Lorium
Segretario

Questo che io sappia è l'ultimo pronunciamento ufficiale della Chiesa in materia di massoneria.
E' utile anche leggere questo articolo apparso su L'Osservatore Romano del 23 febbraio 1985 a commento e spiegazione del documento che ho riportato sopra
http://www.doctrinafidei.va/document...ticolo_it.html
__________________
E' necessità et non si può far di manco

Ultima modifica di aristide : 01-05-2012 alle ore 08.32.37
Rispondi citando
  #3  
Vecchio 01-05-2012, 17.53.13
L'avatar di Davidone58
Davidone58 Davidone58 non è connesso
Amministratore
 
Data registrazione: 22-09-2007
Residenza: Bulagna & Milàn
Messaggi: 1,048
Davidone58 ha disabilitato la reputazione
Predefinito Riferimento: Scomunica Massoneria

Ciao Giorgio, lieto di risentirti

Sull'argomento scomuniche è cambiato tutto dal 1983: ne ho parlato qui: http://www.totustuus.biz/showpost.ph...7&postcount=15

Sul Rotary Club ci sono due condanna da parte della Sede Apostolica, una del 1929 e l'altra del 1951.
Tuttavia, anche queste condanne hanno perso vigore con il codice del 1983, come spiegato sopra.

iGpM
d.
__________________

Davanti a Dio
non sarai mai
un eroe anonimo
Rispondi citando
Rispondi

Strumenti discussione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire nuovi threads
Tu non puoi inserire risposte
Tu non puoi inserire allegati
Tu non puoi editare i tuoi posts

BB code is Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 18.50.03.

Come aiutare totustuus.it: | Documenti di tutti i Concili | Denzinger | Tutte le Encicliche | Amici di Joseph Ratzinger | San Josemaria Escrivà | Card. Caffarra | Pagine cattoliche | Tutta un'altra storia | Contro la leggenda nera | Difendere la vita | Rino Cammilleri | Libertà di educazione | Eugenio Corti | P. Thomas Tyn O.P. | P. Cornelio Fabro | Per una politica dei valori | Campus Virtuale di teologia | Fatti Sentire! | Vittorio Messori | Haerent animo | Flos Carmeli | Amici di don Giussani | Storia, politica, educazione | Scambio banner per siti cattolici | Feeds, Rss, Xml | I forum di Totus tuus | Tutti i libri scaricabili gratuitamente

Powered by vBulletin versione 3.8.4
Copyright ©2000 - 2014, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana : www.vbulletin.it
Nessun diritto riservato, riproduzione raccomandata anche senza citare la fonte.